La falegnameria nel restauro

Il primo approccio alla falegnameria del mobile antico. Vedi come restaurare un mobile massello e uno impiallacciato.

Dopo aver riconosciuto il mobile, sverniciato e fatto l’antitarlo facciamo una parte molto importante del restauro: la falegnameria. Prima di fare la falegnameria dobbiamo aver deciso, in fase di progetto di restauro, quale restauro fare. Restauro conservativo o restauro antiquariale? L’approccio a questi due modi diversi di intendere il restauro è importante per capire anche che tipo di falegnameria fare. Sostituire e integrare le parti mancanti? Aprire tutto il mobile per incollarlo di nuovo? Vediamo come fare.

Che problema risolve questo corso

Se non hai lavorato in una bottega artigiana di restauro non sai come fare un buon intervento di falegnameria. In questo corso ti mostro passo dopo passo come fare la falegnameria di un comodino impiallacciato. Come incollare le bolle del piallaccio e come integrare parti che si sono staccate e sono andate perdute. Vedi anche come aprire completamente un tavolo in legno massello e come fare per incollarlo di nuovo e rimettere i chiodi di legno. Si tratta di restauri antiquariali e i mobili devono tornare a essere come si presentavano quando sono stati costruiti.

Poter vedere questi video dove ti mostro passo dopo passo tutti i passaggi della lavorazione, cosa fare prima e cosa dopo, conoscere gli attrezzi che stiamo usando è una occasione irrinunciabile per chi si avvicina al mondo del restauro. Lavorare su due mobili così diversi, uno impiallacciato e uno massello ti consente di moltiplicare la tua esperienza. Sarà come essere in bottega al mio fianco, potrai farmi tutte le domande che vuoi e io ti risponderò. Come vedrai mobili costruiti in modo diverso richiedono approcci diversi.

Cosa impari se lo guardi

Alla fine di questo corso saprai riconoscere un mobile massello da un mobile impiallacciato e capirai come è meglio lavorare su uno e come sull’altro. Saprai cos’è un piallaccio e come scegliere quello giusto per restaurare il tuo mobile. Saprai usare la colla vinilica che è la colla che ci consente di fare incollaggi di grande tenuta. La vinilica è la colla che io consiglio di usare a chi si avvicina la mondo del restauro. Vediamo come usarla sul piallaccio e sul massello.

 

 

Abbonati adesso

A partire da 39€ al mese. Con l'abbonamento annuale due mesi in regalo.

  • 27 corsi
  • 181 video
  • 4 percorsi
  • Paghi con la carta di credito
  • Cancelli quando vuoi

L’abbonamento si rinnova automaticamente.

Leggi le FAQ e le Condizioni.

Iscriviti alla mailing list e ricevi il corso gratuito «I sette pilastri del restauro»

Oltre al corso gratuito una volta la settimana mandiamo via mail l’articolo che esce sul nostro blog. Ti avvisiamo anche dei nuovi contenuti quando escono, di sconti e promozioni quando le facciamo.