Come riconoscere il legno

Come riconoscere i legni usati nellla costruzione dei mobili antichi.

Quando ci avviciniamo al restauro dei mobile e alla falegnameria riconoscere il legno è sempre un passaggio considerato difficile dagli allievi. Così come riconoscere gli stili dei mobili. Per imparare a riconoscere il legno bisogna vederne tanto ma soprattutto lavorarci sopra. Restaurare un comodino di noce o un tavolino di mogano, sverniciarlo, stuccarlo e rilucidarlo ci consente di osservare molto attentamente il legno che stiamo lavorando e di cogliere non solo le peculiarità della superficie ma anche di lavorare con la sua più intima struttura. Per questo motivo nel corso non ci limiteremo ad osservare il legno ma parleremo anche di restauro e di come viene tagliato in segheria.

Che problema risolve questo corso

Con questo corso impari ad osservare il legno e a capire come è stato tagliato e usato per costruire il mobile. I “disegni” che vedi sulla superficie infatti non sono altro che la struttura dell’albero tagliata in maniera opportuna. Diventerà facile per te riconoscere la differenza tra fiamma e rigatino, tra marezzatura e puntinatura, tra radica e piuma. Osserveremo insieme non solo legni ma anche mobili antichi per capire con quali tagli sono stati costruiti. Scopriremo anche come riconoscere il colore del legno in patina.

Questi video sono la registrazione di alcune teleconferenze che ho tenuto negli anni ai miei allievi dei corsi online l’Accademia del restauro e il Master in restauro e antiquariato. Come sai questi corsi non esistono più e tutti i contenuti sono ora disponibili nei Corsi Online.

Cosa impari se lo guardi

Dopo aver visto questo corso guarderai il legno e i mobili con occhi diversi. Imparerai a riconoscere i principali legni usati in ebanisteria e a scoprirne tutte le venature. Scoprirai anche come queste disegnano la superficie del legno e dei mobili e come siano state usate magistralmente dagli ebanisti del passato.

Abbonati adesso

A partire da 39€ al mese. Con l'abbonamento annuale due mesi in regalo.

  • 27 corsi
  • 181 video
  • 4 percorsi
  • Paghi con la carta di credito
  • Cancelli quando vuoi

L’abbonamento si rinnova automaticamente.

Leggi le FAQ e le Condizioni.

Iscriviti alla mailing list e ricevi il corso gratuito «I sette pilastri del restauro»

Oltre al corso gratuito una volta la settimana mandiamo via mail l’articolo che esce sul nostro blog. Ti avvisiamo anche dei nuovi contenuti quando escono, di sconti e promozioni quando le facciamo.